Passione per la musica a 360°

   
All’età di dieci anni, ispirato dai più grandi chitarristi rock, inizia a studiare chitarra elettrica e classica. Negli anni a venire, incomincia ad ampliare la cultura musicale focalizzando oltre al rock-blues anche altri generi musicali quali: funk, jazz, fusion, pop e la musica leggera.
Nel 1999 approfondisce gli studi classici, nel 2001 incomincia lo studio del jazz e nel 2006 da inizio alla passione per la chitarra acustica fingerstyle

Diplomato con un punteggio di 30/30 con la supervisione del noto chitarrista Woody Mann presso il Centro Studi Fingerstyle di Arezzo diretto da Davide Mastrangelo, attualmente sta ultimando gli esami per i diplomi in chitarra elettrica e acustica dell’accademia di musica moderna Lizard/Unterbergher presso la sede centrale di Fiesole (FIRENZE).
  Partecipa a molti seminari chitarristici [tra i quali l’Acoustic Guitar Internationl Meeting di Sarzana (La Spezia)] tenuti da musicisti di prestigio
[Andrea Braido, Massimo Varini, Carl Vereyen, Greg Howe, Preston Reed, Ed
Gerhard, Dave Hill, Stockelo Rosenberg, Phill Leadbetter, Paolo Giordano, Salvatore Russo, Duck Baker, Guthrie Govan, Franco Morone, Woody Mann, Bob Brozman, Diane Ponzio, Alex De Grassi]
trattando materie come l’improvvisazione, l’arrangiamento, le tecniche specifiche dei vari stili e la composizione, talvolta esibendosi con propri arrangiamenti e composizioni originali, ricevendo ottimi consensi da parte dei docenti.

Frequenta un corso di fonico studio/live organizzato dal comune di Prato, presso lo studio di registrazione di Andrea Benassai e alcuni incontri di guida all’ascolto e storia della musica.


Molte sono le band di stampo rock e pop nelle quali ha avuto un ruolo di solista e arrangiatore, realizzando alcune demo e suonando in contest e manifestazioni musicali in varie location toscane.

Attualmente, oltre ai vari progetti musicali si sta promuovendo come chitarrista solista sia elettrico che acustico, cimentandosi nell’autoproduzione di due album di brani inediti, il primo sarà per sola chitarra acustica fingerstyle, il secondo, realizzato con la collaborazione di altri strumentisti, sarà di stampo rock con sfumature county, blues e fusion.
Per quanto riguarda l’attività di compositore e arrangiatore, segue inoltre alcuni cantanti emergenti  in ambito pop e rock.


Nel Maggio 2009 partecipa al concorso New Sounds Of Acoustic Music (premio Carish 09) classificandosi terzo con due sue composizioni
per chitarra fingerstyle “Colors Of My Life” e “Reaction” della quale nel maggio 2010 ne viene pubblicata la trascrizione (con supporto audio allegato) nel libro “Fingerstyle Collection Volume 1” edito da Carish in collaborazione con l Centro Studi Fingerstyle di Arezzo.  

Da dieci anni tiene lezioni di chitarra elettrica e acustica fingerstyle per principianti e non, seguendo un programma ormai consolidato che mette a fuoco la creatività, la conoscenza della musica, lo spaziare tra i vari generi musicali, l’applicazione delle tecniche specifiche di ogni stile e non per ultimo la creazione di un repertorio omogeneo e funzionale.

Tra i suoi corsi, oltre all’individuale ADVANCED GUITAR, tiene corsi di gruppo EASY GUITAR presso il Comune di Prato (Circoscrizione Nord), dove nell’arco di venti lezioni si può apprendere le basi della chitarra, sia per quanto riguarda la pratica che la teoria, arrivando a suonare brani di primo livello.
In preparazione, i corsi di gruppo di teoria applicata per non principianti, “basi della composizione”, l’orchestra di chitarre, alcuni workshop di chitarra acustica su composizione, arrangiamento e tecniche tradizionali e moderne.


Parallelamente alle esibizioni live ed alla didattica, svolge l'attività di "Session Man", collaborando con alcuni studi di registrazione tra i quali il "Faminore Studio" (Firenze) diretto da Lorenzo Maiani (compositore/songwriter).
Leonardo Corsi è iscritto alla S.I.A.E. come compositore di parti musicali.